"PREMIO DELLA STAMPA L’ORCIOLO D’ORO 2010"

Il Concorso degli oli extravergini di oliva "l’Orciolo d’Oro" organizzato dall'Enohobby Club dei Colli Malatestiani, ha introdotto una novità di prestigio nell’ambito dell’assegnazione dei premi.

A dimostrare la crescita che la manifestazione ha avuto in questi ultimi anni in termini di qualità e visibilità nazionale, quest’anno è stato assegnato il "Premio della Stampa", un riconoscimento conferito tramite una selezione degli oli finalisti da parte di una giuria composta da giornalisti esperti nel settore enogastronomico che collaborano alle più importanti testate nazionali. Sono stati assegnati tre premi uno per ogni categoria di fruttato (leggero, medio e intenso), tra le sezioni in concorso: 19° Concorso oli extravergini di oliva, 11° Concorso nazionale oli extravergini di oliva biologici e 2° Concorso Nazionale oli extravergini di oliva DOP e IGP.

Tutti i premi verranno consegnati durante la serata di Gala del 26 giugno p.v. presso la Terrazza Panoramica del Cruiser Congress Hotel unitamente ai premi assegnati ai vincitori del 28° Concorso Nazionale Vini "Bollino dell’Enohobby" e del 12° Concorso Internazionale Oli Extravergini di oliva.

Sabato 5 giugno 2010, presso la sede dell’Enohobby Club, si è riunita la Giuria, presieduta dalla Presidente dell’Enohobby Club sig.ra Marta Cartoceti e diretta dal Dott. Giulio Scatolini, composta dai giornalisti:

  • Carlo Cambi – "Libero", esperto in Guide enogastronomiche
  • Alessandra Moneti – ANSA - Roma
  • Mara Nocilla – Gambero Rosso
  • Fabrizia Fedele – L’Espresso
  • Antonella Lippo – Il Corriere del Mezzogiorno
  • Maurizio Ranucci – "Gustando"
  • Davide Eusebi – Il Resto del Carlino

I premi sono stati attribuiti agli oli:

categoria fruttato leggero:
"Fiore del Belice" Azienda Agricola Lombardo – Campobello di Mazara (TP)

categoria fruttato medio:
"Brisighella DOP" Cooperativa Agricola Brisighellese – Brisighella (RA)

categoria fruttato intenso:
"Sant’Andria" Nuovo Oleificio Chisu – Orosei – (NU)

I Concorsi Enohobby Club hanno la collaborazione e il sostegno della Regione Marche, della Provincia di Pesaro e Urbino, della Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, del Comune di Pesaro – Assessorato allo Sviluppo economico, Turismo, Sport e Gioco, dell’Azienda speciale Terre di Rossini e Raffaello, il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e delle Associazioni nazionali Città del Vino e Città dell’Olio, oltre alla collaborazione delle Associazioni di categoria.